Imprese

Risultati Telecom, gli utili tornano a salire. Incerto il futuro in Brasile

Il Consiglio di Amministrazione di Telecom Italia riunitosi sotto la presidenza di Giuseppe Recchi ha esaminato e approvato la Relazione finanziaria semestrale al 30 giugno 2014. I risultati continuano ad essere condizionati dalle tensioni recessive del mercato domestico, i cui segnali di ripresa rimangono ancora molto deboli, e dal rallentamento della crescita dell’economia nei Paesi latinoamericani. Insieme al perdurare dello sfavorevole scenario congiunturale, nel mercato delle telecomunicazioni prosegue il trend di aumento della domanda dei servizi innovativi e della contemporanea flessione dei servizi tradizionali. Sui risultati continuano a incidere negativamente (secondo gli analisti di Telecom) anche alcune dinamiche e aspetti regolamentari.risultati Telecom

I ricavi nel primo semestre 2014 ammontano a 10.551 milioni di euro, in calo dell’11,2% rispetto agli 11.888 milioni di euro del primo semestre 2013 (-1.337 milioni di euro). In termini di variazione organica, calcolata escludendo l’effetto della variazione dei tassi di cambio e del perimetro di consolidamento, i ricavi consolidati sono in riduzione del 6,5% (-730 milioni di euro).

L’utile netto consolidato attribuibile ai soci della controllante è pari a 543 milioni di euro (-1.407 milioni di euro nello stesso periodo del 2013). L’Ebitda è pari a 4.345 milioni di euro e diminuisce, rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, di 356 milioni di euro (-7,6%), con un’incidenza sui ricavi del 41,2% in miglioramento di 1,7 punti percentuali (39,5% nel primo semestre 2013).

Telecom-Italia-oipa-magazineGli investimenti industriali nel primo semestre 2014 sono pari a 1.707 milioni di euro, con un decremento di 255 milioni di euro rispetto al primo semestre 2013.

I ricavi del gruppo Tim Brasil nel primo semestre 2014 sono pari a 9.477 milioni di reais e risultano in calo dell’1,8% rispetto allo stesso periodo dell’esercizio 2013 (-178 milioni di reais). I ricavi da servizi si attestano a 8.084 milioni di reais, con una riduzione di 68 milioni di reais rispetto ai 8.152 milioni di reais dello stesso periodo del 2013 (-0,8%). I ricavi da vendita di prodotti si riducono, invece, da 1.503 milioni di reais del primo semestre del 2013 a 1.393 milioni di reais del primo semestre 2014 (-7,3%); tale decremento è da attribuirsi a una contrazione dei volumi venduti solo parzialmente compensata da un incremento dei prezzi. Scendono infine anche gli investimenti industriali in Sudamerica: il decremento è di 71 milioni di euro rispetto al primo semestre 2013.

Print Friendly, PDF & Email
Tags: , , , , , , , , ,

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*