Imprese

Mobile Ticketing, il nuovo servizio si estende a Prato

Dopo il successo registrato a Firenze, Genova, Savona, Bari, Treviso, Mantova, La Spezia e Pisa, CAP – in collaborazione con il Comune di Prato – si è adoperata al fine di poter estendere il servizio anche al territorio pratese. Dal 16 dicembre, per tutti i cittadini sarà possibile acquistare il biglietto urbano mediante il servizio di Mobile Ticketing sviluppato dagli operatori mobili in collaborazione con l’azienda del Trasporto Pubblico Locale.

Il servizio, disponibile per i clienti di Telecom Italia, Vodafone Italia, Wind e 3Italia, è realizzato in collaborazione con Netsize (azienda del gruppo Gemalto) e consente di acquistare il biglietto urbano di CAP inviando un semplice Sms, senza bisogno di operazioni di preregistrazione o dell’utilizzo di una carta di credito. La validazione è automatica e non è necessaria alcuna obliterazione. L’azienda ricorda che l’acquisto va effettuato prima di salire a bordo, che il biglietto deve essere mostrato all’autista, che fa fede l’orario di invio dell’messaggio e che l’invio ritardato del messaggio, o fatto direttamente a bordo, può essere sanzionato come “timbratura a vista”. Il Mobile Ticketing si è dimostrato un servizio di utilità molto apprezzato dai cittadini: sono più di 200.000 i clienti che lo hanno già utilizzato e oltre due milioni i biglietti venduti dal lancio.

Con questa nuova opportunità CAP, sensibile alla necessità di agevolare la mobilità sul territorio pratese, vuole offrire un servizio sempre più moderno e vicino alle esigenze dei cittadini che possa rendere l’uso del mezzo pubblico più semplice e comodo. L’acquisto telefonico offre infatti a tutti la possibilità di scegliere l’autobus in tutte quelle situazioni in cui non è stato possibile procurarsi, per altra via, il biglietto, ma può anche diventare una scelta di acquisto per tutti coloro che vogliono una soluzione immediata e rapida. Gli operatori mobili, collaborando con le Aziende di Trasporto Pubblico Locale, dimostrano di voler continuare a semplificare l’offerta verso la propria utenza investendo su soluzioni innovative che permettano una migliore fruizione del trasporto pubblico.

Print Friendly, PDF & Email
Tags: , , , , , , , , , , ,

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*