Articles written by: Redazione

Credito

Interrogazione del Senatore Paravia sulla perenzione amministrativa

  Il Senatore del PDL Antonio Paravia, da sempre in prima linea a fianco delle piccole medio imprese in difficolta’, ha presentato lo scorso 4 febbraio una nuova interrogazione al Ministro dell’Economia Giulio Tremonti, che segue il precedente atto di sindacato ispettivo del luglio scorso sullo stesso argomento.Centro della questione […]

Imprese

MPMI: al vaglio lo Statuto delle Imprese

  ‘Norme per la tutela della liberta’ d’impresa. Statuto delle Imprese’, e’ il titolo della proposta di legge presentata alla Camera e firmata da 130 deputati, di maggioranza e opposizione, sullo Statuto delle Imprese. Lo Statuto fa riferimento ai diritti fondamentali delle imprese: principio di sussidiarieta’, sviluppo della persona e […]

Pubblica Amministrazione

Tar Piemonte, Sez. I, del 29 gennaio 2010 n. 467

Il giudice amministrativo piemontese ha ritenuto che il principio di corrispondenza tra quote di qualificazione e di partecipazione al raggruppamento di imprese (limitato ai soli lavori dal comma 6 dell’art. 37 del d.lgs. n. 163 del 2006), debba ritenersi applicabile anche agli appalti di servizi; ritenendoche tale coincidenza (percentuale dei […]

E-Invoicing
Credito

E-Invoicing

Il Gruppo di esperti sulla fatturazione elettronica e’ stato istituito dalla decisione della Commissione 2007/717/EC del  31 ottobre 2007.  Il Gruppo e’ stato incaricato di proporre una regolamentazione quadro in materia di fatturazione elettronica europea, promuovendo la fornitura di servizi di e-Invoicing in un mercato aperto, in maniera interoperabile in […]

Accordo SACE e CREDEM per l’internazionalizzaizone delle imprese
Credito

Accordo SACE e CREDEM per l’internazionalizzaizone delle imprese

                                                        SACE, la societa’ italiana leader nell’assicurazione del credito (

Pubblica Amministrazione

Friuli Venezia Giulia, nuovi bandi

  Il Consiglio Regionale Friuli Venezia Giulia, riunito a Tolmezzo il 28 Gennaio scorso, ha approvato, con le delibere n° 112, 114 e 116, i bandi che disciplinano criteri e modalita’ di accesso ai finanziamenti stanziati nell’ambito della programmazione comunitaria 2007-2013 dei fondi strutturali (POR-FESR) destinati alle imprese artigiane, industriali, […]

Europa: Eni vende gasdotti, ma non rinuncia al diritto di trasportare gas
Economia e Finanza

Europa: Eni vende gasdotti, ma non rinuncia al diritto di trasportare gas

  Accordo raggiunto tra Eni e l’Antitrust dell’Unione Europea. La societa’, guidata da Paolo Scaroni ha venduto le sue partecipazioni nei gasdotti TENP e TRANSITGAS (Mare del Nord) e TAG (Russia), ma conservera’ i diritti di trasporto. Prima dell’accordo, il gruppo italiano era stato accusato dalla Commissione europea di abuso di […]

Interventi finanziari a sostegno delle PMI varati dall’Amministrazione Capitolina
Pubblica Amministrazione

Interventi finanziari a sostegno delle PMI varati dall’Amministrazione Capitolina

Il Comune di Roma ha dato attuazione, su proposta dell’Assessore al Bilancio e allo Sviluppo economico, Maurizio Leo, a una serie di iniziative dirette a sostenere, sotto il profilo finanziario, le piccole e medie imprese romane in una fase economica tra l’altro caratterizzata sia dalla crescente difficolta’ di accedere al […]

Commercio e turismo: ecco come la Lombardia sta uscendo dalla crisi
Pubblica Amministrazione

Commercio e turismo: ecco come la Lombardia sta uscendo dalla crisi

Oltre duemila Pmi lombarde, grazie a un accordo stipulato sei mesi fa tra Regione e Confidi, hanno potuto disporre di un Fondo di 150 milioni da utilizzare in investimenti utili alla ripresa economica. A sottolineare il successo dell’operazione l’assessore al Commercio, fiere e mercati, Franco Nicoli Cristiani che ha commentato […]

Economia e Finanza

Decreto di Sviluppo. In ballo 600 milioni di euro

Il ‘tesoretto’ di incentivi che al Lingotto sembra non interessare particolarmente fa invece gola a tanti piccoli e medi imprenditori italiani, che seguono con grande attenzione il braccio di ferro tra Fiat e governo. Un eventuale disimpegno del gruppo torinese sulle garanzie occupazionali richieste dall’esecutivo potrebbe tagliare fuori il settore […]