Primo Piano

Scomparsa Jole Santelli, presidente della Regione Calabria

Il direttore editoriale di Oipa Magazine, Antonio Persici, accoglie con dolore la notizia: “Una amica e una persona eccezionale che ricorderò sempre con affetto”

È scomparsa nella notte la presidente della Regione Calabria, Jole Santelli. La prima donna alla guida della Regione Calabria è venuta a mancare nella sua abitazione a Cosenza lasciando incredula la regione e l’intero mondo politico.

Il direttore editoriale di Oipa Magazine, Antonio Persici, accoglie con dolore la scomparsa dell’amica: “Ho appreso con profondo dolore la notizia della prematura scomparsa di Jole Santelli. Ci ha lasciato troppo presto una grande persona, una donna eccezionale e una cara amica di famiglia che ci è stata vicina in momenti non facili della nostra vita. Desidero far giungere alla sua famiglia il mio profondo cordoglio e la mia vicinanza. La sua determinazione e il suo impegno non verranno mai dimenticati“.

La presidente, eletta con Forza Italia, era da anni malata di cancro, una patologia tumorale che non le aveva comunque impedito di seguire con determinazione i suoi doveri istituzionali. Prima di diventare presidente della Regione, lo scorso febbraio, era stata deputata. La prima elezione alla Camera nel 2001. Nella sua carriera politica è stata è stata sottosegretaria di Stato al Ministero della Giustizia dal 2001 al 2006 nei governi Berlusconi II e III, nonché sottosegretaria al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali da maggio a dicembre 2013 nel Governo Letta.

Print Friendly

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*