Ambiente & Salute / Eventi e iniziative

Amianto: al CNR il convegno nazionale per la tutela della salute

Il prossimo 23 Settembre, dalle 9.00 alle 18.00,  presso la Sede Nazionale CNR di Roma si terrà il convegno nazionale “Amianto: gestione del sistema e tutela della salute. Si tratta di un tema sempre attuale e molto delicato, che sarà affrontato, discusso e approfondito da numerosi relatori.

Come noto l’amianto è presente in una grande varietà di materiali da costruzione, rappresentando quindi una emergenza per quanto riguarda la tutela della salute e la gestione del rifiuto. La conoscenza geologica può essere fondamentale per consentire l’identificazione e la mappatura dei siti caratterizzati dalla presenza di rocce amiantifere, costituenti un pericolo per la diffusione delle fibre, e contribuire alla bonifica e alla messa in sicurezza di tali aree.

In Italia sono ancora molti i materiali contenenti amianto che attendono di essere smaltiti e molti i siti in cui devono ancora essere effettuate le bonifiche. Inoltre, ogni anno aumentano i casi di morti per amianto e per questo è necessario fare prevenzione primaria attraverso l’attività di informazione e sensibilizzazione nei confronti della popolazione.

Interverranno Alessandro Miani (Presidente SIMA), Massimo Inguscio (Presidente CNR), Silvio Brusaferro (Presidente ISS),  Stefano Laporta (Presidente ISPRA), Francesco Peduto (Presidente CNG), Ezio Bonanni (Presidente ONA), Vito Bruno (DG Arpa Puglia), Angelo Robotto (DG Arpa Piemonte), Vito Felice Uricchio (Direttore IRSA CNR), Prisco Piscitelli (Vice Presidente SIMA), Vincenzo Giovine (Vice Presidente CNG), Antonio Decaro (Presidente ANCI), Maria Domenica Castellone (Senatore M5S e Membro Commissione Sanità), Fabiola Bologna (Deputato M5S e Membro Commissione Salute), Armando Bartolazzi (Lega, già Sottosegretario di Stato Ministero della Salute e altri autorevoli relatori tecnico- scientifici e del mondo industriale italiano).

 

Print Friendly
Tags: , , ,

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*