Credito

Phinance Partners ed Euro Service, attraverso il veicolo PES, completano l’acquisto di 230 milioni di euro di crediti non performing di ENI Gas e Luce

La collaborazione tra Euro Service S.p.A e Phinance Partners, attraverso il veicolo PES Srl, continua a dare i propri frutti. Conclusa il 28 febbraio 2019 la cartolarizzazione di un portafoglio di crediti non performing di circa euro 230 milioni acquistato con la formula pro-soluto da Eni Gas e Luce S.p.A..

PES conferma quindi la propria leadership nel mercato non performing utility receivables avendo realizzato la quinta operazione di cartolarizzazione negli ultimi diciotto mesi, con sottostanti oltre 580.000 posizioni per un valore complessivo di circa 700 milioni di euro, corrispondente approssimativamente al 70% del mercato italiano delle non performing receivables nel settore Luce e Gas.

I titoli emessi da PES per questo comparto sono stati sottoscritti da investitori istituzionali e professionali. Il master servicer della cartolarizzazione è Centotrenta Servicing S.p.A.

Il coordinamento delle attività di riscossione è affidata a NPR Management, società controllata da Phinance Partners ed Euro Service, costituita allo scopo di ottimizzare i processi di gestione del credito tramite un’innovativa piattaforma multi-servicers. Lo studio legale internazionale DLA Pipers ha curato gli aspetti legali della cartolarizzazione.

Phinance Partners è una società di advisory, attiva prevalentemente nella finanza strutturata e nella finanza immobiliare. Assiste investitori istituzionali di private debt e private equity, italiani ed esteri e fornisce servizi di advisory ad originator italiani finanziari e non.

Fonte: Euro Service

Print Friendly
Tags: , , ,

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*