Consumatori / Economia e Finanza

Paniere Istat: zenzero e bici elettrica nelle new entry, escono cd e dvd

Ogni anno l’Istat rivede l’elenco dei prodotti che compongono il paniere di riferimento della rilevazione dei prezzi al consumo e aggiornando contestualmente le tecniche d’indagine e i pesi con i quali i diversi prodotti contribuiscono alla misura dell’inflazione.

Nel paniere del 2019 figurano 1.507 prodotti elementari. L’aggiornamento del paniere tiene conto dei cambiamenti emersi nelle abitudini di spesa delle famiglie, dell’evoluzione di norme e classificazioni e in alcuni casi arricchisce la gamma dei prodotti che rappresentano consumi consolidati. 

Per quanto riguarda l’ingresso di prodotti che hanno acquisito maggiore rilevanza nella spesa delle famiglie, sono da segnalare: Frutti di bosco che, insieme all’Uva e alle Fragole (in rilevazione già da alcuni anni), compongono il segmento Frutti a bacca; Zenzero, nel segmento di consumo Radici, bulbi non amidacei, funghi e altri vegetali; Bicicletta elettrica, che si affianca alla più tradizionale Bicicletta per adulto e alla Bicicletta per bambino nel segmento di consumo riguardante le Biciclette; Scooter sharing che si aggiunge a Car sharing e Bike sharing nel segmento Noleggio mezzi di trasporto e sharing; Cuffia con microfono, tra gli Apparecchi audiovisivi, fotografici e informatici le cui vendite sono risultate in forte espansione nell’ultimo anno; Hoverboard (scooter elettrico autobilanciato), nell’ambito degli Articoli sportivi; Web TV che integra il segmento relativo all’Abbonamento alla Pay tv.

Tra i prodotti entrati per migliorare la rappresentatività del paniere: Tavolo, sedia e mobile da esterno che permettono di coprire la sottoclasse dei Mobili da giardino, prevista dalla classificazione ECOICOP; Pannoloni e Traversa salvaletto, nel segmento degli Altri prodotti medicali non altrove classificati; Energia elettrica del mercato libero che rappresenta ormai una parte consistente del mercato dell’energia elettrica nel nostro Paese. 

Escono dal paniere: Supporto digitale da registrare (ad esempio DVD e CD vergini), i cui valori di spesa si sono fortemente ridotti così da renderlo non più rappresentativo dei consumi degli Italiani; Lampadina a risparmio energetico, che risulta sostituita nelle decisioni di acquisto delle famiglie dalla più moderna Lampadina a LED, già presente nel paniere dei prezzi al consumo.

Nel complesso, le quotazioni di prezzo usate ogni mese per stimare l’inflazione sono circa 6.000.000 e hanno una pluralità di fonti: 458.000 sono raccolte sul territorio dagli Uffici comunali di statistica e 238.000 direttamente dall’Istat; oltre 5.200.000 tramite scanner data; più di 86.000 arrivano dalla base dati dei prezzi dei carburanti del Ministero dello Sviluppo economico.

Fonte: Istat

Print Friendly
Tags: , , , , , , , ,

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*