Credito / Economia e Finanza

Crediti deteriorati: mercato, regole e rafforzamento del sistema

La rivista Minerva Bancaria, ha organizzato a Roma lo scorso 9 ottobre il convegno “NPL: sfide e opportunità. Requisiti regolamentari, strategie delle banche e dei nuovi operatori”.

Paolo Angelini, Vice capo del Dipartimento Vigilanza bancaria e finanziaria della Banca d’Italia, è intervenuto sul tema Crediti deteriorati: mercato, regole e rafforzamento del sistema, facendo un quadro sulla situazione attuale del mercato NPL, in Italia come in Europa, e affrontando le tematiche concernenti i cambiamenti strutturali in atto, dalle caratteristiche operative alla modalità di transazione, dalla gestione alla regolamentazione con aspetti ancora in fase di definizione, fino alle prospettive future.

Presenti in conclusione alcune riflessioni sul ruolo degli intermediari e sulle implicazioni per l’operatività delle banche, sulla scelta se gestire gli NPL tramite procedure interne alla banca oppure affidarli a un servicer esterno. Le linee guida preparate dalla Banca Centrale Europea e dalla Banca d’Italia non contengono indicazioni vincolanti ma è chiaro che il recupero crediti è un’attività specialistica, tra gli aspetti da considerare per far sì che il sostegno all’economia possa rimanere elevato anche nel nuovo contesto regolamentare e di mercato.

Qui il testo integrale.

Fonte: Banca d’Italia

Print Friendly
Tags: , , , , ,

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*