Credito / OIC

II Edizione Workshop Legge Sovraindebitamento. Carmine Laurenzano (Codici): “La migliore soluzione al sovraindebitamento è la prevenzione, attraverso cultura finanziaria e adeguata valutazione meritevolezza del credito”

Si è tenuta lo scorso 25 ottobre, presso il Parlamentino del CNEL, la seconda edizione del Workshop sul sovraindebitamento organizzato dall’Osservatorio imprese e consumatori (OIC), in collaborazione con Prodeitalia. Il convegno dal titolo Legge sul sovraindebitamento: salva-suicidi o ammazza imprese? La consapevolezza della parte debole e la tutela del credito per le Imprese, è stata l’occasione per riflettere su alcune criticità della Legge 3/2012, la legge che regola il sovraindebitamento e che ha introdotto nell’ordinamento italiano la procedura di esdebitazione per i cittadini e i soggetti non fallibili.

Tra le criticità riscontrate: il divieto di falcidiabilità dell’IVA, la poca comunicazione che non ha permesso una corretta divulgazione della norma, la scarsa formazione e cultura finanziaria degli italiani.

L’avvocato Carmine Laurenzano, responsabile dell’ufficio legale dell’Associazione Codici, ha sottolineato come tra le cause che portano a situazioni di sovraindebitamento ci siano la scarsa cultura ed educazione finanziaria degli italiani, ma anche la facilità con la quale, per molti anni, è stato concesso credito al consumo senza verificare la solvibilità del debitore. Laurenzano ha quindi ribadito l’importanza di intervenire su questi due fronti.

Guarda l’intervista all’avvocato Carmine Laurenzano di Codici

Print Friendly
Tags: , , , , , ,

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*