Consumatori / Economia e Finanza / Imprese

Lavoro, segnali di risveglio: nel 2015 tornano le assunzioni a tempo indeterminato

Primi lievi sospiri. Dopo anni di segno meno arriva una inversione di tendenza nel mercato del lavoro. La notizia è della Fondazione Consulenti del Lavoro che segnala in soli due mesi, gennaio e febbraio 2015, ben 275 mila persone assunte a tempo indeterminato grazie agli sgravi contributivi alle aziende previste nella legge di stabilità. Nell’80 per cento delle assunzioni – riferiscono i consulenti del lavoro – si è trattato della stabilizzazione di un lavoro precario.

jobs-act1Nelle stesse ore anche il presidente dell’Inps, Tito Boeri, aveva rivelato che tra il primo ed il 20 febbraio sono state 76mila le imprese che hanno fatto richiesta di decontribuzione per assunzioni a tempo indeterminato, come previsto dalla legge di Stabilità.
“I primi dati – ha spiegato Boeri rispondendo ad una domanda sulle assunzioni con la decontribuzione prevista dalla legge di Stabilità – sono incoraggianti”. Boeri ha annunciato comunque per la fine del mese la diffusione dei dati sul numero delle assunzioni fatte dalle imprese con l’incentivo triennale sui contributi Inps previsto per i contratti a tempo indeterminato fatti nel 2015.

Sui dati relativi alle nuove assunzioni diffusi dall’Inps è intervenuta la sottosegretaria al lavoro Teresa Bellanova che commenta: “Molto bene i primi segnali dell’intervento del governo con il Jobs act e l’effetto sulle assunzioni con il nuovo contratto a tutele crescenti. L’interesse di 76mila imprese che tornano ad assumere con gli sgravi previsti dalla nuova normativa sul mercato del lavoro è un dato positivo, e ci dice che quella intrapresa è una buona strada. Continueremo a monitorare gli effetti della norma – aggiunge Bellanova –  e nel frattempo, siamo impegnati a costruire gli altri elementi utili a completare il quadro delineato con il Jobs act. Andiamo avanti”.

Print Friendly
Tags: , , ,

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*