Ambiente & Salute / Consumatori / Pubblica Amministrazione

VeryBello.it – Più di mille eventi culturali in Italia per Expo 2015, ma non manca l’ironia sui social

Un ricchissimo calendario culturale in coincidenza con Expo 2015, tutto da scoprire sul nuovo portale online VeryBello.it Il Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Dario Franceschini ha presentato insieme al ministro delle Politiche Agricole, Maurizio Martina e al Commissario di Governo per Expo 2015, Giuseppe Sala, la nuova piattaforma digitale interattiva che, attraverso un linguaggio immediato e visivo, racconta l’Italia da un punto di vista inedito. Ad oggi oltre 1300 eventi rappresentano l’Italia da Nord a Sud, dalle grandi città ai piccoli borghi, da maggio ad ottobre 2015. Un numero destinato a crescere per un progetto che nasce appositamente per Expo, ma che ha l’obiettivo di guardare oltre. Grazie infatti al contributo delle istituzioni coinvolte dal Mibact, Regioni e Comuni, è nata una rete aperta in grado di garantire continuità al progetto, anche al termine dell’Esposizione Universale. “L’idea – ha spiegato Franceschini – è utilizzare l’Expo per valorizzare tutto il Paese e fare in modo che milioni di visitatori allunghino il più possibile il loro viaggio nel nostro Paese”.

Ma sui social network non si sono fatti attendere i commenti ironici sulla nuova iniziativa e soprattutto sul nome scelto per il portale. A numerosi utenti di Twitter, tuttavia, non è piaciuto quel “Very Bello” che, dovrebbe rispecchiare la cultura e la bellezza della penisola. E invece susciterebbe solo luoghi comuni e l’ironia per la scarsa conoscenza degli italiani dell’inglese e per il modo di “storpiare” la lingua italiana da parte di chi prova ad improvvisarsi “paesano”.VeryBello

 

Print Friendly
Tags: , , , ,

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*