Credito / Imprese

Credito, con i corsi di Euro Service 90 posti di lavoro nella Regione Marche

Dieci corsi di formazione, riservati a 150 corsisti che garantiranno almeno 90 assunzioni per due anni. Verranno svolti dalla società Euro Service, presso la sede di Ancona, finanziati dalla Regione con l’Obiettivo 2 del Programma operativo regionale (Por) 2007-2013. Come le altre tipologie di formazione sostenute dall’Asse 2 dal programma e attuate da altri soggetti, promuovono percorsi formativi espressamente finalizzati all’occupazione. Le aziende che accedono al finanziamento europeo devono assicurare l’assunzione biennale di almeno il 60 per cento delle persone ammesse alla formazione. Euro Service sta svolgendo i primi due corsi (avviati a luglio, termineranno a novembre) e gli assunti inizieranno a lavorare presso la sede di Ancona entro il prossimo dicembre. Il 15 ottobre si svolgerà una nuova selezione per gli altri corsi in programma (ciascuno prevede 15 partecipanti), riservata alle persone tra i 18 e 60 anni, inoccupate o disoccupate, iscritte alle liste dei Centri per l’impiego delle Marche, con i requisiti previsti dal bando. Il 60 per cento dei posti è riservato alle donne, alle quali sarà garantito anche un servizio di “baby-parking” durante le ore di lezione. Le segnalazioni di ammissione al corso vanno inviate a: selezione@euroservicespa.com. L’iniziativa è stata presentata, in Regione, dal presidente Gian Mario Spacca; dal responsabile formazione di Euro Service Group, Paolo Moretti e da Davide Cardogna; dall’avvocato Alessandra Paradisi, responsabile legale (sede di Bologna) del Movimento Difesa Cittadini. È stata indicata come esempio di “buona pratica” perché costituisce l’intervento che assicura il numero maggiore di assunzioni tra quelli finanziati con l’Obiettivo 2. “Quando parliamo di formazione, normalmente ne parliamo in modo generico – ha detto Spacca – È importante invece sottolineare anche gli aspetti di merito di alcuni corsi di formazione, in modo particolare quelli che la Regione sostiene e orientata all’occupazione. Questo è un corso che crea 90 posti di lavoro per due anni, in un settore non tradizionale ma innovativo, come i servizi, di cui la nostra comunità regionale ha particolarmente bisogno”. Il corso, secondo Paolo Moretti, rappresenta “una risposta concreta che la Regione Marche offre ai lavoratori inoccupati e disoccupati del proprio territorio. L’azienda vuole creare, nelle Marche, il secondo polo produttivo nel comparto della gestione e tutela del credito. È un settore che vive una fase anticiclica, che richiede figure altamente specializzate proprio nei momenti di crisi economica. Si stima che, nel 2013, in Italia siano da riscuotere 49 miliardi di euro di crediti”. “Mediamente le famiglie italiane sono indebitate per 20 mila euro – ha riferito l’avvocato Paradisi – Le fasi di recupero non vanno condotte con aggressività, ma con la necessaria dignità e riservatezza verso le persone coinvolte. È necessario promuovere un’etica in questo delicato settore e va apprezzato che Euro Service, pur nell’attuale carenza legislativa, si è dato un codice di autoregolazione, aprendosi al dialogo e alla contaminazione con le associazioni dei consumatori. È un aspetto essenziale nella gestione del recupero crediti, perché oggi le famiglie non si indebitano per effettuare spese superflue, ma per arrivare a fine mese”. .

Il servizio di VideoTolentino

Per partecipare alla selezione è necessario inviare la propria candidatura (CV dettagliato e iscrizione al centro per l’Impiego) al seguente indirizzo mail: selezione@euroservicespa.com entro il 13 ottobre 2014.

Print Friendly
Tags: , , , ,

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*