Credito / Pubblica Amministrazione

Debiti PA, garanzia Stato per 13 miliardi. MEF: “Avviati tutti i provvedimenti per risolvere problema” – VIDEO

Al via la garanzia dello Stato per la cessione a banche e intermediari dei crediti vantati da fornitori nei confronti della Pubblica amministrazione. Grazie al decreto attuativo del Tesoro, informa una nota del Ministero dell’Economia e delle Finanze, lo Stato potrà fornire la garanzia ad operazioni per un ammontare complessivo di oltre 13 miliardi di euro.

Il MEF ha infatti pubblicato il decreto attuativo sulla garanzia dello Stato per la cessione da parte dei fornitori dei crediti certificati alle banche, o, in ultima istanza alla Cassa depositi e prestiti. L’operazione, è prevista dal decreto-legge 66/2014 (quello sul bonus irpef) con l’obiettivo di assicurare il completo e immediato pagamento dei debiti certi, liquidi ed esigibili, di parte corrente, maturati al 31/12/2013.

L’ esecutivo risponde così alla procedura di infrazione aperta dalla UE causa dei ritardi nei pagamenti della Pubblica amministrazione nei confronti delle imprese. Intervistato da Oipa Magazine TV, Giuseppe Maresca, direttore Prevenzione reati finanziari del Ministero dell’Economia ha spiegato: “Negli ultimi due anni abbiamo messo in moto tutto il meccanismo per accorciare i tempi. Ci vuole ancora un po’ di pazienza”. Ma, ha assicurato il rappresentate del MEF “sono stati avviati tutti i provvedimenti per risolvere il problema”.

 

Guarda intervista completa

Print Friendly
Tags: , , , , ,

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*