Imprese

Imprese, Squinzi: “Governo come una Ferrari, ora deve dimostrare la sua forza”

Il Governo Renzi è come una Ferrari, “ha una gran potenza nel motore ma ora deve dimostrarlo mettendo questa potenza su strada”. Sintetico e chiaro il pensiero del presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi intervenuto all’assemblea degli imprenditori di Vicenza e Verona.

“Perché l’Italia riparta – ha detto Squinzi alla platea – c’è bisogno del contributo di tutti perché non è facile recuperare un ritardo accumulato in anni. Prometto che incalzeremo il Governo con delle proposte, come fatto nelle ultime settimane, per rendere strutturali gli interventi” ha sottolineato, spiegando: “E’ difficile dare tempi al Governo, settimane o mesi, ma qualcosa è stato avviato. A luglio vedremo una serie di pacchetti importanti, come ha annunciato Renzi”.

Il numero uno degli industriali ha parlato anche del problema dei debiti e dei ritardi nei pagamenti della Pubblica amministrazione nei confronti delle imprese fornitrici. “Dopo 14 mesi, stando agli ultimi dati, sono stati pagati 23 miliardi di 100 dei debiti della pubblica amministrazione, non è un risultato che ci fa urlare di gioia”. Ha dichiarato il presidente di Confindustria, spiegando che “nelle aziende i debiti si pagano”.

Print Friendly
Tags: , , , ,

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*