Imprese

Imprese, Squinzi: ripresa fragile, “stiamo ancora strisciando sul fondo”

Qualche segnale positivo, ma l’economia italiana ancora striscia sul fondo. L’analisi del presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi lascia poco agli ottimisti. Intervenuto all’assemblea degli imprenditori radio tv a Roma, il numero uno di Confindustria ha dichiarato: “E’ una ripresa effervescente nel senso che c’è qualche segnale positivo, ma se dovessi fare una fotografia direi che stiamo ancora strisciando sul fondo”.

Il numero uno degli industriali rivolgendosi poi agli imprenditori dei mezzi di comunicazione ha sottolineato come oggi la grande industria, “peggio se multinazionale è vista come un motore d’ingiustizia e corruzione, non di ricchezza. Costruire una cultura favorevole all’industria è il mio obiettivo di presidente di Confindustria. Costruire una cultura favorevole all’industria è l’obiettivo ambizioso del progetto che vi proponiamo”. Per Squinzi fondamentale è il ruolo ricoperto dagli operatori dei media che devono “rendere più consapevole il Paese dell’importanza della sua industria, raccontarla nelle sue produzioni, nelle sue storie, nelle capacità creative e innovative. Raccontare le opportunità di lavoro che l’industria continua a creare. Costruire interesse per l’industria nei giovani”.

Print Friendly
Tags: , , ,

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*