Credito / Pubblica Amministrazione

Debiti Pa, a maggio il totale dello stock. Il governo studia sistema pagamenti automatici

Conosceremo l’ammontare esatto dello stock di debiti che la Pubblica amministrazione vanta verso le imprese nel mese di maggio. L’aggiornamento verrà fornito da Bankitalia come annunciato dal vicedirettore generale, Luigi Federico Signorini, in risposta alle domande dei parlamentari durante l’audizione sul Def. Signorini ha ricordato il dato dell’anno scorso che ammontava a 90 miliardi di euro, e ha aggiunto che il “confronto fra i dati dell’anno scorso e quelli di quest’anno potrà consentire di fare qualche considerazione”.

debitiIntanto dal punto di vista dei pagamenti alle imprese creditrici, il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Graziano Delrio, intervenendo alla trasmissione Rai, Porta a Porta ha spiegato che l’esecutivo sta studiando l’introduzione di un sistema che consenta il pagamento automatico dei soldi dovuti dalle pubbliche amministrazioni ai fornitori. Tale sistema garantirà, inoltre, il pagamento entro 60 giorni, così come dispone la direttiva europea in materia, ai sensi della quale l’Italia rischia pesantissime sanzioni da Bruxelles, essendo il peggior pagatore dell’Ue con punte di attesa che arrivano a 170 giorni. I fornitori della PA sperano che nel nuovo meccanismo per vedere ridotto drasticamente l’attesa di quanto legittimamente guadagnato.

Print Friendly
Tags: , , , , ,

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*