Imprese

Cribis D&B: imprese più affidabili e puntuali se guidate da donne

Le imprese con maggiore presenza femminile sono più sicure per quel che riguarda scadenze e pagamenti dei fornitori. A sostenerlo è un’indagine di Cribis D&B, società che fa parte del Gruppo Crif, specializzato nella gestione delle informazioni creditizie.

Nel dettaglio, l’analisi ha evidenziato che in Italia, in media, quasi la metà delle aziende che hanno presenze femminili nella direzione ha una rischiosità commerciale inferiore alla media nazionale. Dai dati elaborati da Cribis D&B, emerge che il 53% delle aziende con oltre il 50% di donne, e addirittura il 55% delle aziende con una presenza femminile compresa tra il 10 e il 25%, presentano livelli di rischiosità commerciale inferiori alla media nazionale, contro il 43% delle aziende in tutta Italia poco rischiose o con rischio inferiore alla media. La percentuale di imprese rosa poco rischiose aumenta progressivamente considerando imprese con maggior numero di dipendenti.

L’indagine ha inoltre rilevato che la maggior parte delle imprese italiane con una percentuale di donne superiore al 50% si concentra nel settore del commercio al dettaglio (35%), poi ancora nei servizi (26%) e infine nell’agricoltura (13%), e quasi nel 70% dei casi si tratta di imprese individuali.

Print Friendly
Tags: , , ,

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*