Credito

Imprese: Abi, ecco la lista delle banche aderenti alla nuova moratoria

Al via la nuova moratoria per le piccole e medie imprese: alla metà di settembre hanno già aderito all’accordo 281 banche, pari all’80,6% del settore in termini di sportelli.
Lo comunica l’Associazione Bancaria italiana (Abi), che rende noto l’elenco delle banche e degli intermediari finanziari aderenti all’Accordo per il Credito 2013.
Il nuovo accordo è stato firmato lo scorso primo luglio luglio dall’Abi, Alleanza Cooperative Italiane (che riunisce Agci, Confcooperative, Legacoop), Cia, Claai, Coldiretti, Confagricoltura, Confapi, Confedilizia, Confetra, Confindustria, Rete Imprese Italia (che riunisce Casartigiani, Cna, Confartigianato, Confcommercio, Confesercenti).
Gli interventi finanziari previsti sono di tre tipi: operazioni di sospensione dei finanziamenti a medio-lungo termine; operazioni di allungamento dei mutui e delle scadenze del credito a breve termine; operazioni di finanziamento per le imprese che avviano processi di rafforzamento patrimoniale.
L’Abi ricorda che possono beneficiarne le imprese che, pur manifestando un’eccessiva incidenza degli oneri finanziari sul fatturato per effetto della crisi economica, sono economicamente sane (“in bonis”).
Le richieste dovranno essere  presentate dalle imprese entro il 30 giugno 2014. Le domande di allungamento dei mutui che, a tale data, dovessero trovarsi ancora in fase di sospensione, potranno essere presentate entro il 31 dicembre 2014.

Print Friendly
Tags: , , ,

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*